Festival di Tataouine, magia tunisina dei Ksour

di
Tataouine, Tunisia

Tataouine, Tunisia

Dal 21 al 24 marzo 2018, il festival degli Ksour Sahariani sarà un momento magico da vivere grazie all’ambientazione beduina e berbera realizzata nel centro storico di Tataouine – la città nel sud della Tunisia.

Durante le quattro giornate di festival si ha la possibilità di assistere a sfilate tradizionali, corse di cammelli, arte e mostre di artigianato berbero, visite guidate ed escursioni ai villaggi e infine le popolari serate gastronomiche.

Ci sarà anche la possibilità di soggiornare in qualche Ksour, i “castelli del deserto”, come nei villaggi trogloditi di Chenini e Douriet arroccati sulla montagna, dove si può sperimentare la durezza dei modi di vivere ma anche sentimento di libertà e di ricongiungimento con la natura.

Tataouine rimane una delle città più pittoresche della Tunisia meridionale, dove il passato coloniale si fonde con i paesaggi montuosi.La singolarità di questo luogo che ha saputo resistere alla modernizzazione ha notevolmente ispirato Georges Lucas, regista di Star Wars.

Infatti da Tataouine prende il nome Tatooine, il pianeta natale di Luke Skywalker ed è proprio presso Tataouine che il regista ha girato molte delle scene ambientate su tale pianeta.

I commenti all'articolo "Festival di Tataouine, magia tunisina dei Ksour"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...