Mercato del pesce di Mahdia, i doni del mare tunisino

di
Il mercato del pesce di Mahdia © Andrea Lessona

Il mercato del pesce di Mahdia © Andrea Lessona

Di fronte alla porta nuova di Mahdia, il porto moderno della città tunisina accoglie la flotta di pescherecci e le barche equipaggiate per la pesca alla lampara.

La zona si anima particolarmente grazie alla pesca notturna del pesce azzurro (di norma si tratta di sardine e sgombri) che ha permesso lo sviluppo di una fiorente industria conserviera.

Proprio lì vicino si trova il mercato coperto del pesce che merita di essere visitato soprattutto al mattino presto quando arrivano i pescatori carichi dei doni che il mare ha dato loro.

Per approfondire:
Wikipedia

I commenti all'articolo "Mercato del pesce di Mahdia, i doni del mare tunisino"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...